Azienda

Il Progetto “Birrificio del Catria” nasce dall’azienda agricola Corrieri Pietro, in origine dedita alla cerealicoltura.
L’orzo distico viene coltivato presso i campi dell’azienda, tutti localizzati nel comune di Cantiano, alle faglie del Monte Catria: quasi 20 ettari di campi coltivati con il miglior rispetto dell’ambiente circostante, senza l’utilizzo di elementi chimici nocivi.

Il Rispetto del territorio è fondamentale, nella fase di aratura, semina e trebbiatura, vengono utilizzati solo trattori leggeri, al fine di evitare il compattamento dell terreno.

I campi, seguono inoltre una rotazione delle colture per rigenerare il terreno secondo la tradizione contadina.

L’orzo viene quindi fatto maltare presso il Cobi,un consorzio marchigiano di cui siamo soci e quindi arriva al birrificio dove potrà essere trasformato in Birra.

La maggior parte dell’approvvigionamento elettrico dell’azienda Agricola è garantito da dei pannelli fotovoltaici, ed in periodo estivo, l’acqua viene riscaldata agrazie all’energia del sole.
Inoltre tutti I mezzi della flotta aziendale utilizzano propulsione a metano per ottimizzare sia costi che l’emissione di elementi nocivi nell’atmosfera.